WatchGuard Technologies

Centro risorse

White Papers

  • Comprendere e bloccare i nuovi botnet

    I botnet sono largamente considerati il più grande pericolo per la sicurezza delle reti. Il white paper approfondisce la modalità di funzionamento tradizionale dei botnet e quindi mette a confronto il modello di azione consolidato con le sorprendenti innovazioni dei botnet emerse nel corso del 2007 e tuttora in evoluzione. Gli esempi descrivono i botnet noti come Zunker, Gozi, Storm, MayDay e un kit conosciuto con il nome Mpack che consente agli hacker di realizzare con facilità siti Web nocivi. Dopo avere spiegato perché le più recenti innovazioni emerse rendono i botnet una minaccia più seria che in passato, il white paper conclude indicando le contromisure da prendere per difendersi da queste minacce.

Pagine

Storie di successo

  • Il Cliente Finale. Arredo3

    Arredo3 progetta e sviluppa cucine. La sua rete commerciale è organizzata su base geografica ed è composta da agenti, che coprono le aree di Nord Italia e Marche, i principali paesi europei, gli Stati uniti e il sud America. Nonostante operi in un settore come quello dell'arredamento, Arredo3 investe molto in tecnologie legate ai sistemi informativi: il 'dato' per l'azienda è importantissimo, e deve poter essere prodotto a tutti i livelli in modo uniforme.

    Avvicinandosi la data di scadenza delle macchine WatchGuard in uso, l'azienda necessitava di macchine più performanti sia dal punto di vista tecnico che di numero di porte utilizzabili per collegare delle linee di connessione verso l'esterno. Si stava passando a una linea in fibra ottica, occorreva gestire molteplici linee internet per usi diversi e garantire accessi da parte di agenti (venditori) esterni all'azienda. Occorreva il passaggio a una macchina superiore perché si voleva far passare su di essa sia tutto il traffico aziendale che quello verso l'esterno.

    Arredo3 conosceva già il brand WatchGuard e ha optato per il passaggio a un sistema superiore. La scelta è ricaduta su una coppia di XTM 850. Attualmente Arredo3 ha 24 agenzie collegate dall'esterno che passano tutte attraverso WatchGuard.

  • Il Cliente Finale. Esseco Group

    Esseco Group, holding industriale che opera nell'ambito della produzione di prodotti chimici per l'industria e per l'enologia, si è trovata nell'esigenza di aggiornare tutti i servizi di networking al fine di rendere l'infrastruttura più sicura, più semplice da gestire e più performante. L'infrastruttura esistente era composta da Firewall Cisco connessi via VPN da tutte le sedi nel mondo.L'obiettivo era cambiare l'esistente infrastruttura di proxy e avere un prodotto unico che svolgesse tutte le funzioni di cui avevano bisogno.

    La commessa era composta da n.9 XTM33, n. 4 XTM330, n. 6 XTM515 e n. 2 XTM545.Nella sede centrale di Trecate è stato installato un Firecluster attivo/passivo composto da 2 XTM 545. Queste macchine garantiscono la connessione VPN di tutti gli altri firewall forniti. A differenza della vecchia infrastruttura, tutti i firewall vengono gestiti centralmente ed è possibile attivare il controllo della navigazione utente per tutti gli utenti worldwide e non solo per la sede centrale.

  • Gruppo AB, il riferimento europeo della cogenerazione

    Il Gruppo Industriale AB opera nei settori della cogenerazione e della valorizzazione energetica di fonti rinnovabili. E' la realtà di riferimento in Europa nel settore delle tecnologie di cogenerazione da gas naturale e bio-gas, con soluzioni modulari da esterno e in centrale da 100 a 10.000 KWe.

    L'azienda offre supporto e assistenza costante anche dopo l'avvio dell'impianto. Nel 2007 si è trovata nell'esigenza di passare dalla classica connessione remota agli impianti su linea telefonica ad una connessione sempre attiva che permettesse non solo di connettersi da remoto ma anche di poter raccogliere allarmi e dati di produzione in tempo reale in modo da effettuare servizi di manutenzione e di monitoraggio sempre puntuali.

    Conoscevano già WatchGuard poiché l'azienda stava utilizzando un appliance per connettere i propri tecnici in mobilità. Si è deciso di installare un'altra appliance XTM che fungesse da "VPN concentrator" nel loro datacenter e altre 5 in test nei primi 5 impianti che hanno fatto da progetto pilota. La configurazione prevedeva la realizzazione di tunnel IPSEC tra la rete dell'impianto e la rete aziendale: oggi sono oltre 450 gli impianti connessi alla loro ABWS, di cui circa 50 all'estero.

  • Mondiali Sci Nordico 2013: Giornalisti Collegati a Internet in Sicurezza con WatchGuard

    Già a partire dal 2008 il system integrator Fiemme Sistemi ha collaborato con Nordic Ski per sviluppare un'infrastruttura di rete sicura e performante, in grado di sostenere il traffico di dati, voce e video generato da centinaia di utenti per permettere il perfetto svolgimento dei Mondiali di Sci e di tutte le gare che si sono svolte dal 2009 al 2013. A tal fine erano state implementate diverse appliance WatchGuard.

    La nuova esigenza che si è posta nel 2012 è stata quella di garantire servizi di sicurezza e autenticazione agli utenti (soprattutto giornalisti) che si sarebbero collegati a internet durante i giorni dei Mondiali (dal 20 febbraio al 3 marzo 2013). Non esisteva un'unica sala stampa ma più postazioni dislocate in quattro location. Fiemme Sistemi ha fornito il sistema di autenticazione e lo ha protetto con appliance WatchGuard XTM Serie 5.

    All'interno delle quattro location sono stati installati firewall WatchGuard, responsabili della sicurezza dei collegamenti a internet dalle varie sedi. I firewall hanno gestito una decina di VLAN, hanno protetto i server SMTP interni, la rete dei giornalisti, la rete dedicata al ticketing, i server delle transazioni di pagamento e tutta la rete di comunicazione interna del Comitato Organizzatore Nordic Ski.

Pagine

Informazioni Su WatchGuard

WatchGuard ha distribuito circa un milione di appliance per la gestione delle minacce integrate e multifunzione in tutto il mondo. Le scatole rosse con la nostra firma sono state ideate per essere i dispositivi più smart, veloci e implacabili con qualsiasi motore di scansione a pieno regime. Perché acquistare WatchGuard? Scoprilo qui.

 

Entrare In Contatto

  • Uffici Italiani
    Viale Cesare Giulio Viola, 27
    00148 Roma
    Italia
  • Telefono
    800-911-938
  • Email
    [email protected]

Social Media